Minzolini.  Senato respinge decadenza.  M5S. Voto di scambio tra PD e FI

0
64

Agenpress  – Il  Senato respinge la decadenza di Augusto Minzolini che resta, quindi, in carica. I senatori hanno infatti approvato con 137 sì, 94 no e 20 astenuti l’ordine del giorno di FI che respingeva la deliberazione della Giunta per le Immunità che nel luglio scorso aveva dichiarato decaduto l’ex giornalista dal mandato di parlamentare perché condannato con sentenza passata in giudicato. Il voto dell’odg è stato accolto da un lungo applauso.

Immediata la replica del M5S. Per Mario Michele Giarrusso, “tra il Pd e FI c’è stato di fatto un voto di scambio. I dem ieri hanno salvato Lotti per lo più uscendo dall’Aula e facendogli abbassare il quorum e loro oggi gli hanno salvato Minzolini che resta senatore di FI. E’ una vera vergogna. Hanno dimostrato di essere una Casta che vuole restare al di sopra della legge”.

 

Commenti