Roma. Allarme cinghiali dopo la morte del motociclista.  Il Comune ipotizza la sterilizzazione

0
197

Agenpress –  “Stiamo affrontando le problematiche relative alla presenza dei cinghiali e valutando l’opportunità di utilizzare un immunovaccino sui cinghiali. È nostra intenzione applicare tale progetto alla nostra realtà cittadina, al fine di contrastare questa criticità in modo sostenibile e rispettoso dei diritti degli animali”.

A parlare il presidente della commissione Ambiente di Roma Daniele Diaco e l’assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari.

“Nei vari tavoli tecnici è emerso che la Regione Lazio ha acquisito le competenze in materia ma, a fronte di queste, non possiede le adeguate risorse umane ed economiche necessarie alla risoluzione del problema”

Proprio ieri un uomo di 49enne in sella al suo scooter è stato colpito con forza da un cinghiale, è finito a terra riportando gravi ferite alla testa. Trasportato in ospedale è poi deceduto poco dopo.

E’ accaduto Teatro in via dell’Inviolatella Borghese, stradina all’interno dell’omonimo parco, in zona Cassia. L’uomo è stato soccorso dai medici del 118 che lo hanno poi trasportato d’urgenza all’ospedale Villa San Pietro; ma ormai non c’era più nulla da fare.

Un testimone che ha assistito all’incidente racconta che il grosso cinghiale è comparso all’improvviso dalla macchia di verde e ha disarcionato il 49enne, facendolo cadere a terra. Sul corpo è stata disposta comunque l’autopsia per capire con esattezza cosa sia accaduto.

Il Codaconschiede alla magistratura di accertare le responsabilità dell`amministrazione capitolina. “Chiediamo alla Procura di aprire una indagine sull`episodio verificando le responsabilità del Comune di Roma, dei vigili urbani e delle Guardie zoofile, alla luce delle possibili fattispecie di omissione di atti d`ufficio e concorso negli eventuali reati che saranno ravvisati, compreso il concorso in omicidio colposo – spiega in una nota il presidente Carlo Rienzi – Da tempo infatti a Roma si segnala la presenza crescente di cinghiali che scorrazzano per le strade della città, mettendo in serio pericolo l`incolumità dei cittadini”.

 

Commenti