Gaeta. Al Festival dei Giovani per parlare di bullismo, educazione stradale, legalità ed altri temi importanti

0
265

Agenpress – L’associazione culturale studentesca Future Is Now Finas è in prima linea sui tema del mondo della scuola con una serie di progetti , non solo su bullismo e cyberbullismo ma anche sui temi dell’educazione stradale, dell’educazione alla shoah, parità di genere, responsabilità sociale ed ambientale, legalità, valorizzazione e rigenerazione urbana, volti alla diffusione di un approccio più inclusivo degli studenti così da contrastare la dispersione scolastica e renderli partecipi al cambiamento del proprio paese. l’associazione culturale studentesca Future Is Now membro dell’Advisory Board del Safer Internet Centre – Generazioni Connesse (SIC) centro nazionale per la promozione di un uso sicuro e positivo di Internet e tecnologie digitali, cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility. coordinato dal MIUR -collabora con diversi enti ed istituzioni locali e nazionali per promuovere le proprie progettualità a livello locale e nazionale.

Di Vincenzo , Presidente di FINAS-Future Is Now Associazione Studentesca, ha dichiarato: “ Anche quest’anno l’associazione sarà al festival dei giovani per parlare di bullismo e cyberbullismo a migliaia di giovani insieme alle associazioni partner quali Vivere da sportivi ed il CENTRO NAZIONALE CONTRO il BULLISMO Bulli-stop. Nel nostro paese solo il 40% di scuole ha attuato azioni specifiche contro il cyberbullismo, dato allarmante considerato che il 91% dei giovani tra i 14 ed i 18 anni è iscritto ad un social network, motivo per cui la “Guida al Bullo 2.0”  verrà distribuita in formato digitale ad ogni partecipante così da poter fornire un utile strumento ai giovani. “

Pompei Filippo Segretario Nazionale ed ambasciatore Noisiamofuturo : “Il Festival dei giovani anche quest’anno vede migliaia di studenti provenienti da tutta Italia affrontare temi importanti approfonditi dai giovani con i giovani, l’associazione culturale studentesca Future Is Now membro dell’Advisory Board del Safer Internet Centre – Generazioni Connesse (SIC) organizzerà un dibattito con gli studenti sulla responsabilità ad un uso coretto della rete, dei suo strumenti e dei device con approfondimenti sulla privacy e sull’importanza di essa legata a fenomeni sempre più diffusi tra gli adolescenti come ad esempio il sexting, sono certo che la manifestazione potrà lasciare anche in questa seconda edizione un’impronta nell’anima dei partecipanti”

Associazione Culturale studentesca Future Is Now

Partner Studentesco Festival dei Giovani

Gaeta 4/5/6/7 aprile

Commenti