Legge elettorale. Brunetta (FI). Il PD sta bloccando la discussione, gli italiani lo sappiano

0
192

Agenpress – “La legge elettorale è ferma, c’è una sola ragione, il Partito democratico blocca tutto. Che gli italiani lo sappiano, il Partito democratico da mesi sta bloccando la discussione in merito alla legge elettorale in attesa che si celebri il suo congresso prima e le primarie dopo. Prima di quella data, il 30 aprile, il Pd ha bloccato tutto, ha bloccato tutti i lavori in Commissione Affari costituzionale alla Camera, quindi il Pd non si lagni poi se la legge elettorale è in ritardo, perché questo l’hanno provocato loro”.

E’ quanto afferma Renato Brunetta, capogruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati.

“Io auspico che invece ci sia, già da questa settimana, un incardinamento di un testo base in Commissione, in modo da non consentire ad un Pd spudorato, ad un Renzi spudorato, dopo magari aver vinto il suo congresso e le primarie, di ribaltare il tavolo dicendo ‘ma questo Parlamento è impotente, non ha deciso niente, non ha fatto nulla’.

Il Partito democratico ha la maggioranza relativa in Commissione Affari costituzionali, e da almeno due mesi blocca tutto”.

Commenti