Immigrazione. Marcon. (Sinistra Italiana-Possibile). Decreto securitario e poliziesco

0
375

Agenpress – Questa mattina in Aula a Montecitorio in occasione del voto sul pessimo decreto sull’immigrazione abbiamo donato al ministro dell’Interno, Marco Minniti, il libro di Jack London ‘Il popolo dell’abisso’ nel quale lo scrittore americano descrive la disastrosa situazione dei senza fissa dimora e dei primi immigrati nella periferia di Londra e soprattutto racconta le politiche repressive e umilianti contro i poveri. Le stesse politiche dei due decreti Minniti            e le stesse umiliazioni che i provvedimenti del governo vogliono imporre ai poveri, ai migranti e a chi scappa dalle guerre.

Lo afferma il capogruppo di Sinistra Italiana-Possibile Giulio Marcon.

I decreti Minniti-Orlando, prosegue l’esponente della Sinistra, hanno sposato le peggiori politiche delle destre europee e italiane, hanno introdotto la giustizia su base etnica per i migranti, anche richiedenti asilo, colpito poveri, tossicodipendenti, clochard e persino i writers. Un decreto securitario e poliziesco che ci fare un vero e proprio passo indietro sia sul piano dei diritti che su quello giuridico. Speriamo che il ministro faccia buon uso del libro che gli abbiamo regalato, così eviterà di fare simili orribili decreti anche in futuro, conclude Marcon.

Commenti