Studenti italiani ansiosi per lo studio (anche se sono preparati), ma fanno facilmente amicizia

0
254

Agenpress – A dirlo uno studio Ocse, sul benessere dei quindicenni pubblicato stamani. Alla base dello studio le risposte al questionario studente somministrato durante il testo Pisa 2015.

Il 56% degli studenti è nervoso quando studia per un test, mentre nel resto dei paesi aderenti Ocse la percentuale è del 37%.

Il 70% degli studenti, inoltre, è ansioso anche se ha studiato, mentre nel resto dei paesi la percentuale è del 56%.

Le percentuali si invertono se si parla di amicizia. Gli italiani hanno più facilità nel fare amicizia rispetto ai coetanei degli altri paesi.

Lo studio si sofferma anche sull’uso del tempo libero. Il 23% degli studenti italiani affermano di usare internet per oltre 6 ore al giorno, fuori dalla scuola, in un normale giorno della settimana e sono pertanto ritenuti consumatori estremi della rete.

Commenti