Palermo. Teatro Massimo: “Mararona Chopin” 24 ore di musica con oltre 100 esecutori

0
509

Agenpress. Trentamila in 24 ore al Teatro Massimo per la Maratona Chopin, una felice pacifica invasione di musicisti, famiglie, ragazzi che hanno ascoltato musica a tutte le ore della notte.

Una maratona che è partita sabato alle 20.30 in Sala Grande – con l’Andante spianato e polacca brillante per piano e orchestra e con il Concerto per pianoforte e orchestra op 11 –  e che si è concluso ieri sera alle 23 con il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 op. 21 (direttore Daniel Cohen, al pianoforte Lukas Geniušas).

Tra i due spettacoli che hanno visto oltre 2200 spettatori, la maratona a ingresso libero nel foyer, con oltre cento musicisti che si sono avvicendati al pianoforte per esecuzioni da dieci minuti a un’ora. Sempre e solo Chopin. Dalle 23 alle 3 sono stati eseguiti i Notturni, dalle 3 alle 11 del mattino i Preludi, nel resto della giornata Scherzi, Valzer, Ballate, Mazurche.

Una manifestazione che si è “mescolata” a Piano City Palermo, di cui il Teatro Massimo è uno dei promotori, e che per tre giorni ha visto risuonare tutta la città, dalle periferie ai monumenti del centro fino alla spiaggia di Mondello.

Commenti