Apre a Roma biblioteca maronita

0
438

Agenpress. Oltre cinquemila volumi, di cui 700 molto antichi, alcuni risalenti al Cinquecento. E’ il patrimonio della biblioteca del Pontificio collegio maronita a Roma, che apre al pubblico con una calendario di orari fissi dopo un lungo lavoro di riordino e di implementazione.

La raccolta, i cui titoli sono consultabili tramite i cataloghi on-line di Sbn Opac e Pbe (il circuito ecclesiastico), presenta anche una ventina di preziosi manoscritti. Ampio il ventaglio degli argomenti, che includono principalmente sia temi di letteratura, lingua, storia e geografia del Libano e della Siria sia testi di teologia morale e dogmatica, diritto, storia della chiesa e altro.

La biblioteca, che ha sede in via di Porta Pinciana 18, è aperta al pubblico nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9,30 alle 15. Per informazioni: tel. 0642039060,

Commenti