2 giugno, Garavini (IV): “Democrazia e amicizia tra i popoli antidoto contro le guerre”

- Advertisement -

La senatrice in occasione delle celebrazioni per la Festa della Repubblica 


AgenPress. “Libertà e pace sono valori fondanti della Repubblica italiana e dell’Unione Europea. Ma gli eventi storici che hanno portato a questo patrimonio democratico, di cui oggi noi possiamo godere, ci insegnano che non dobbiamo darlo per scontato. Il nostro atteggiamento quotidiano deve essere improntato a tutelare le conquiste di chi ha combattuto contro l’oppressione nazifascista. Altrimenti la celebrazione del 2 giugno diventa un puro esercizio retorico”.

- Advertisement -

“In queste ore assistiamo al ripresentarsi di un conflitto bellico proprio sul continente europeo. In un momento così drammatico, c’è ancora più bisogno di ribadire con forza come il futuro dell’Italia e dell’Europa sia saldamente ancorato ai principi di democrazia, libertà e amicizia tra i popoli”.

Lo ha dichiarato la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente commissione Esteri, nel suo messaggio in occasione delle celebrazioni per la Festa della Repubblica.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati