Centrodestra. Ufficializzata la coalizione a quattro. Meno tasse, pensioni minime a 1000 euro, via la legge Fornero

608

Agenpress – Ufficializzata la composizione della coalizione a quattro con Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e quarto Polo. Tra le decisioni anche quella di costituire due delegazioni comuni, che si incontreranno già martedì prossimo, per definire i dettagli del programma e dei collegi.

E’ quanto si legge in una nota congiunta di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni dopo il vertice di Arcore. Ufficializzata la coalizione a quattro, con il quarto Polo. Tra le priorità anche “la revisione del sistema pensionistico cancellando gli effetti deleteri della Legge Fornero, meno tasse e più aiuti a chi ha bisogno”. Sono alcuni dei punti che saranno al centro “dell’azione di governo di Centrodestra che uscirà dalle politiche del 4 marzo”.

“Tra le priorità – continua il comunicato congiunto – anche l’adeguamento delle pensioni minime a mille euro, il codice di difesa dei diritti delle donne e la revisione del sistema istituzionale col principio del federalismo e presidenzialismo”.

Sulle regionali la coalizione conferma che si presenterà con candidati comuni e condivisi. Per quanto riguarda la Lombardia, se davvero il presidente Maroni per motivi personali non confermasse la disponibilità alla sua candidatura, verrebbe messo in campo un profilo già comunemente individuato”.