Caso Regeni, indagata la sua tutor a Cambridge

731

Agenpress. Sono tati perquisiti l’ufficio e l’abitazione della professoressa dell’Università di Cambridge, in Gran Bretagna, Maha Abdel Rahman, tutor di Giulio Regeni. La professoressa era stata ascoltata dai pm di Roma in trasferta in Inghilterra e sono stati acquisiti computer, cellulare e hard disk.

Mentre l’università di Cambridge, ha dimostrato piena collaborazione con la magistratura italiana, mettendo a disposizione dei nostri investigatori, l’intera posizione informatica archiviata sui server dell’università dalla docente: dal traffico e-mail, ai file di lavoro.