Di Maio: “Sia Renzi che Berlusconi dicono che la battaglia è contro di noi. Capisco che abbiamo già vinto”

805

Agenpress. “Sia Renzi che Berlusconi dicono che la battaglia è contro di noi. Capisco che abbiamo già vinto”, afferma Luigi Di Maio – . “Triplicheremo i nostri parlamentari”. Poi, “non rassegniamoci alle poche nascite, favorendo l’immigrazione.  Sosterremo le nostre famiglie che vogliono far figli”.

Il 4 marzo “potrebbero esserci due scenari per il Movimento Cinque Stelle. Uno è quello di aver raggiunto il 40 per cento e, quindi, di poter governare da soli. Ma se dovessimo aver raggiunto meno, dovremo fare un appello pubblico a tutte le forze politiche presenti in Parlamento per dare un governo a questo Paese”.

Lo afferma il candidato premier Cinque Stelle, Luigi Di Maio, ad Aosta.