Bellanova (PD): “Con i cittadini vogliamo parlare di cose concrete: Mezzogiorno, lavoro, crescita, diritti”

675

Agenpress. “Credito di imposta per l’innovazione e la ricerca, credito di imposta per l’acquisto di nuovi macchinari, decontribuzione totale per le assunzioni nel Mezzogiorno, decontribuzione per gli ultra trentacinquenni che da almeno sei mesi non riescono a trovare un’opportuna di lavoro, opportunità per chi vuole competere nel rispetto delle regole, investire e misurarsi con la creazione di futuro in questo paese.

Questo è quello di cui vogliamo parlare con i cittadini di Brindisi e con i cittadini del Mezzogiorno. Io resto al Sud, Banca delle Terre incolte, provvedimenti che parlano ai problemi reali delle persone: agli altri lasciamo lo spazio per raccontare tutto quello che vogliono cancellare. Ovvero quello che non sono riusciti a fare quando hanno governato negando la crisi e negando al Mezzogiorno la possibilità di rimettersi in movimento”.

Così la VM Teresa Bellanova da Brindisi, parlando ai giornalisti a latere dell’incontro “L’Italia al centro: crescita, diritti, Mezzogiorno. Bilancio di una legislatura”, con i parlamentari Elisa Mariano e Salvatore Tomaselli.