Bruxelles. Berlusconi, parlato con Juncker sui migranti e con Barnier, ok cittadini italiani in Inghilterra

767

Agenpress –  “Con Juncker, con cui ho un’antica amicizia, abbiamo parlato dei problemi attuali del mondo e dell’Italia. L’ho messo al corrente su come funziona la preparazione delle elezioni in Italia e dei temi importanti per noi, tra cui l’immigrazione”.

Lo ha detto  Silvio Berlusconi parlando con i giornalisti dell’incontro con il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker.

“Ho potuto constatare che da parte sua c’è la nostra stessa nostra volontà ad aiutare gli stati africani a darsi dell’economie che possano far si che i nativi non debbano,per raggiungere il benessere, trasferirsi nell’Occidente”.

Berlusconi ha incontrato anche Michel Barnier, capo negoziatore Ue sulla Brexit, dal quale ha avuto la rassicurazione  “sul fatto che gli europei, e tra questi anche i 600mila italiani” che vivono nel Regno Unito “godranno della stessa situazione, dopo che saranno scattati i patti con l’Europa, che hanno ora, e questo è molto importante”.