Scilipoti Isgrò (FI) a Boccia: “Sarai nelle mie preghiere affinchè possa essere toccato dalla mano divina”

771

Agenpress. “Il tempo delle polemiche è finito. Sarebbe bene che, prima di parlare, Francesco Boccia (PD) guardasse in casa propria. I candidati dovrebbero concentrarsi sulla presentazione di un programma elettorale credibile che migliori la vita degli italiani, in particolare di quelli più disagiati del sud Italia.

Boccia sarà nelle mie preghiere affinché possa essere toccato dalla mano divina”. Il senatore di Forza Italia e presidente di Unione Cristiana, Scilipoti Isgrò, risponde così in una nota alle dichiarazioni rilasciate improvvidamente oggi da Francesco Boccia nel programma di Radio 1 “Un giorno da pecora”.