Piacenza, Maullu (FI): “Centri sociali come terroristi, sono l’unica vera minaccia”

802

Agenpress. “I fatti di Piacenza hanno confermato ancora una volta che i centri sociali, in ogni città d’Italia, sono formati soprattutto da personaggi violenti e pericolosi, da veri e propri estremisti.

Il fatto che questi individui siano solidali tra loro, e che dimostrino un odio tenace e persistente nei confronti delle forze dell’ordine, dimostrano in maniera evidente che siamo di fronte a degli autentici terroristi.

La vera minaccia non è il fascismo, ma questi pericolosi selvaggi, questi pericolosi antagonisti. Per tutti coloro che hanno preso parte ai pestaggi di Piacenza, come l’attivista del centro torinese Giorgio Battagliola, dovranno essere puniti in maniera estremamente severa, in modo tale che la loro condanna sia da esempio per tutti coloro che vorranno imitarli”.