Prezzi: Istat, inflazione febbraio a +0,6%

682

Agenpress. Secondo i dati provvisori di febbraio resi noti oggi dall’Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) registra un aumento dello 0,6% su base annua, dal +0,9% precedente, mentre addirittura scende il carrello della spesa a -0,1% nei dodici mesi.

“Il crollo dell’inflazione dimostra il ristagno della domanda, ma i suoi effetti sono molto positivi, visto che si ridà potere d’acquisto alle famiglie. In particolare, è un’ottima notizia che il carrello della spesa addirittura scenda di prezzo, da +1,2% di gennaio a -0,1% di febbraio” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“L’inflazione a +0,6%, per una coppia con due figli, la famiglia tradizionale di una volta, significa avere una maggior spesa annua complessiva di appena 234 euro, 78 euro per i beni ad alta frequenza di acquisto, ma per il carrello della spesa, ossia per spesa di tutti i giorni, significa addirittura risparmiare 8 euro. Mentre per la coppia con 1 figlio, ossia la tipologia di nucleo familiare ora più diffusa in Italia, a fronte di un rialzo di 216 euro su base annua, i ribassi del carrello della spesa equivalgono ad una minor spesa di 7 euro” conclude Dona.

Secondo i calcoli dell’associazione (cfr tabella), per l’inesistente famiglia tipo Istat da 2,4 componenti, l’incremento dei prezzi dello 0,6% si traduce, in termini di aumento del costo della vita, in 182 euro in più nei dodici mesi, 61 per i beni ad alta frequenza, ma 6 euro in meno per la spesa di tutti i giorni.

 

Tabella: spesa aggiuntiva annua per tipologia familiare (valori in euro)

TIPOLOGIA FAMILIARE Rincaro annuo per inflazione Rincaro annuo

per beni alta frequenza di acquisto

Rincaro annuo

per carrello della spesa

Famiglia media Istat (da 2,4 componenti) 182 61 -6
Coppia con 2 figli 234 78 -8
Coppia con 1 figlio 216 72 -7
Single tra 35 e 64 anni 141 47 -5
Single con meno di 35 anni 124 41 -4
Single con 65 anni e più 118 39 -4
Coppia senza figli tra 35 e 64 anni 207 69 -7
Coppia senza figli con meno di 35 anni 183 61 -6
Coppia senza figli con 65 anni e più 188 63 -6
Monogenitore con 1 figlio 178 59 -6

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat