Tajani: “L’industria immobiliare come un’opportunità a livello europeo”

1247

Antonio Tajani all’ultimo degli incontri organizzati dal Canova
in vista delle elezioni parla di immobiliare ed Europa

Presente per l’Immobiliare il Direttore generale Assoimmobiliare Paolo Crisafi


Agenpress. Si è concluso a Roma con la presenza del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani il ciclo di incontri organizzati dal Canova con le principali istituzioni e forze politiche in vista delle Elezioni politiche e regionali del 4 marzo. Per l’Industria Immobiliare era presente il Direttore generale di Assoimmobiliare Paolo Crisafi.

L’incontro fra Tajani e Crisafi all’indomani di quello avvenuto ieri alla Link Campus University, è stato un ulteriore momento di confronto sul tema dell’immobiliare italiano in rapporto al contesto comunitario.

Tajani, soffermandosi sul tema delle politiche industriali, ha dichiarato: “Vi è una totale sintonia nel considerare l’industria immobiliare come un’opportunità a livello europeo anche per la creazione, nel nostro Paese, di politiche industriali che pongano al centro l’immobiliare. Su questo si innestano i temi delll’armonizzazione fiscale fra i Paesi membri e la necessità di sostenere i processi di semplificazione amministrativa orientati a rendere più efficiente il sistema Paese”.

“Anche nel campo dell’efficienza energetica e della conseguente riqualificazione del patrimonio costruito esistente – ha fatto presente Paolo Crisafi dg Assoimmobiliare -, l’Unione europea può rappresentare un incentivo verso l’adozione delle migliori pratiche internazionali. Fondamentale armonizzare gli strumenti finanziari immobiliari con quelli dei Paesi più evoluti”