Brunetta (FI). Anche se il M5S è il primo partito non può ricevere l’incarico da Mattarella

755

Agenpress – “Il M5S  anche se è il primo partito non può rivendicare l’incarico perché l’incarico lo riceve per prassi chi è in grado di trovare una maggioranza. Ora lavoriamo per trovare dei bravi presidenti dei due rami del Parlamento perché quella è la prima indicazione che il centrodestra può dare per allargare la maggioranza, magari anche con appoggi esterni con cui ci si fa carico di dare la governabilità al Paese. Dalla prossima settimana inizieremo a riflettere seriamente sui nomi ma è chiaro che i presidenti delle due Camere indicheranno la strada altrimenti l’alternativa è tornare al voto tra due o tre mesi e non credo che il Pd voglia tornare a breve al voto”. Lo afferma Renato Brunetta, conversando con i cronisti alla Camera.