Orfini: “Accordo con il M5s non esiste in natura. Sarebbe la fine del Partito Democratico”

732

Agenpress. “Io sono dell’idea che quando si perde si sta all’opposizione. Stiamo all’opposizione, poi useremo il peso che abbiamo in Parlamento per far passare i singoli provvedimenti. Ma l’accordo con i cinque stelle non esiste in natura”.

Lo dichiara il presidente del Pd Matteo Orfini.

“Io penso che qualora dovessimo decidere di sostenere un governo guidato dai Cinque stelle o insieme ai Cinque stelle, sarebbe la fine del Partito democratico”.

“Abbiamo condiviso la decisione delle dimissioni di Matteo Renzi e ci consideriamo tutti dimissionari con lui. Se si fa il congresso evidentemente un gruppo dirigente è dimissionario. Chi ha avuto responsabilità nel partito e chi ha fatto il ministro in questi cinque anni ha il suo pezzo di responsabilità – aggiunge – Ordini” -.