Filp Vigili del Fuoco. Circolare incendio rifiuti del Ministero dell’Ambiente coinvolga pienamente i Vigili del Fuoco

808

Agenpress – Con una nota inviata ai vertici dei Vigili del Fuoco, il Fronte Italiano del Lavoro e della Partecipazione Vigili del Fuoco rivendica il ruolo dei Vigili del Fuoco nella lotta contro l’incendi rifiuti, per questo chiediamo si legge nella nota “che nell’esercizio delle competenze istituzionali di prevenzione incendi,  si tuteli la popolazione limitrofa agli impianti interessati dagli incendi e la sicurezza dei soccorritori, non lasciando ad altri organi la regolamentazione di materie di interesse e di competenza del Corpo”.

Per questo abbiamo proposto, dice Fernando Cordella Presidente di FILP Vigili del Fuoco, che tale materia venga trattata nell’ambito dei CTR e gli uffici di Polizia Giudiziaria dei Comandi Provinciali.

Inoltre, il rapporto della commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti precisa che il 50% degli incendi avviene in regioni del nord, mentre prima avveniva soprattutto al sud.

Nelle nota, conclude Cordella, abbiamo richiesto un aumento di personale soprattutto nelle zone del nord dove si evidenziano le maggiori criticità, il potenziamento dei Nuclei Specialistici Provinciali NBCR (nucleare,biologico,chimico,radiologico) e  un monitoraggio continuo degli operatori in risposta alla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.