Camera. Chi è Roberto Fico (M5S), presidente. Diceva:”mai con la Lega e con la destra”

1550

Agenpress – Nato a Napoli nel 1974, Roberto fico è laureato in Scienze della comunicazione all’Università degli Studi di Trieste con indirizzo alle comunicazioni di massa, discutendo una tesi sull’identità sociale e linguistica della musica neomelodica napoletana.

Come scrive lui stesso nella sua biografia: “Mi sono occupato principalmente di comunicazione: a Genova per un tour operator; a Roma ho curato l’ufficio stampa e le relazioni esterne di una società di formazione aziendale. Ho, poi, lavorato come redattore per due anni nella sezione umanistica di una casa editrice napoletana. Sono stato impiegato per un anno in un call-center di un noto operatore telefonico. Sono quindi stato assunto come responsabile della comunicazione, degli eventi e della ristorazione di un grande albergo partenopeo. Dal 2009 ho deciso di lavorare in proprio, sviluppando progetti nel settore del turismo e del commercio. Nel 2005 ho fondato il meetup Amici di Beppe Grillo di Napoli”.

Nel 2009 è nato il Movimento 5 Stelle.  Abbiamo fatto tanta strada, per conoscerci, per incontrarci e tracciare un percorso possibile. Il progetto e la partecipazione di Beppe e Gianroberto sono stati un collante straordinario.

Nel 2013 siamo entrati in Parlamento. Abbiamo raccolto la sfida con incrollabile senso di responsabilità. Possiamo aver commesso errori, ma il nostro impegno a migliorare la comunità è ancora lì. Intatto”. 

Viene eletto membro della Commissione di Vigilanza Rai, ma soprattutto è il punto di riferimento degli ortodossi e di chi vuole mantenere un presidio contro eventuali derive a destra. Ebbe a dire:

“Mai con la Lega. Siamo geneticamente diversi” diceva poco tempo fa, e che mai avrebbe accettato di sedersi con Matteo Salvini, colui che saltellò evocando il lavacro di fuoco del Vesuvio per tutti i napoletani.