Arabia Saudita. 2mila dollari come sostegno all’istruzione a chi studierà all’estero

738

Agenpress – Il principe ereditario, vice Primo ministro e ministro della Difesa dell’Arabia Saudita, Mohammed bin Salman ha proposto al re saudita, Salman bin Abdulaziz Al Saud, che ogni cittadino saudita che studia all’estero dovrà ricevere 2mila dollari dal governo del regno come sostegno all’istruzione.

L’iniziativa è stata approvata dallo stesso re. Attualmente sono 90mila i sauditi che studiano all’estero grazie a borse di studio governative. A gennaio 2018 era stato approvato un aumento del 10% dell’entità economica delle borse di studio per un anno per tutti gli studenti.