Governo. Carfagna (FI) al M5S. “Non accettiamo veti da nessuno”

574

Agenpress – “Non accettiamo veti da parte di nessuno.  Il concetto di veto non si addice alla politica né al buon senso. Sono gli elettori a scegliere e in democrazia non esistono elettori di serie A ed elettori di serie B. L’apertura al Pd? Hanno già risposto loro. È solo marketing, chiacchiere che allontanano la soluzione dei problemi piuttosto che avvicinarla”.

Lo ha detto Mara Carfagna, vicepresidente del Senato al Quotidiano nazionale.”Questo scenario non è mai esistito. Forza Italia è il cuore del centrodestra, un partito forte e vitale guidato da Berlusconi e che sarà centrale nel quadro politico attuale e in quello delle prossime settimane. Non permettiamo a nessuno di mettere il naso in casa nostra”.

Il partito di Luigi di Maio “è arrivato secondo, dietro alla coalizione di centrodestra e non ha i numeri per governare da solo. Difficile quindi che possa essere lui il premier. Sicuramente non lo sarà fintanto che avallerà questo bullismo politico del ‘o io o niente’, un metodo fondato sulla sopraffazione di un partito sugli altri”.

Sull’ipotesi che Salvini abbandoni Fi per stringere un’intesa con il M5S osserva: “Sarebbe un kamikaze. Potrebbe forse far nascere un governo per qualche settimana, ma a costo di far esplodere il centrodestra. Chi teorizza questo scenario non ha una grande stima per il segretario della Lega e lo sottovaluta”.