Roma. E-Prix 2018 Formula E. Gregori (Pd). “I grandi eventi sono un’opportunità di sviluppo economico per la città”

810

Agenpress – Il 14 aprile a Roma ci sarà per la prima volta in Italia un E-Prix del campionato di Formula E, che darà vita ad uno spettacolo automobilistico su un circuito nel cuore del quartiere Eur. Gli hotel sono pieni e i 30 mila posti a disposizione sono andati esauriti nei mesi scorsi.

L’amministrazione del M5S esulta ed interviene anche un dirigente del Partito democratico, Augusto Gregori, responsabile dello Sviluppo economico del Pd romano: “L’evento porterà un indotto di 60 milioni di euro in tre anni e un aumento di turisti fra i 30 e i 40 mila per il periodo della gara. Inoltre la città beneficerà dell’installazione di 700 colonnine di ricarica in tre anni grazie agli investimenti di Enel in collaborazione con Acea”.

Gregori continua: “I grandi eventi sportivi sono una grande occasione di sviluppo economico per la città. Il rimpianto oggi è per l’occasione mancata delle Olimpiadi. Una decisione presa egoisticamente dai 5 Stelle, con una totale mancanza di visione. Ma noi, al contrario di loro, siamo disposti anche ad esultare insieme per il bene della città, sperando che con questa occasione possano finalmente capire che non c’è sempre qualcosa di sbagliato nel fare grandi cose per Roma. E magari iniziare anche a gestire la quotidianità ed efficientare i servizi, perché è emblematico che Roma si trovi sotto i riflettori del mondo per un evento simile e allo stesso tempo non riesce a dare servizi essenziali ai cittadini”.

Il responsabile dello Sviluppo economico del Pd precisa: “Senza il prezioso supporto logistico ed il patrimonio immobiliare fatto di parchi e strutture congressuali, fornito da Eur Spa tutto questo non sarebbe stato possibile. Un ringraziamento particolare va a loro e al suo presidente Roberto Diacetti” conclude Gregori.