Alfie. Scilipoti Isgrò (FI): “Italia convochi ambasciatore Regno Unito a Roma”

539

Agenpress – “La Gran Bretagna non lasci morire Alfie, consentendogli invece di curarsi a Roma. Le autorità di Londra rispettino la sacralità della vita umana dal concepimento fino alla morte naturale. Consentano quindi l’ immediato trasferimento del piccolo, da Liverpool, nella capitale. Evitino così di rendersi colpevoli di un crimine nei confronti di un cittadino italiano. La Farnesina convochi quindi l’ambasciatore del Regno Unito a Roma ”. Lo dichiara, in una nota, il presidente di Unione Cristiana ed esponente di Forza Italia, Scilipoti Isgrò.