La Presidente della Rai Monica Maggioni indagata dalla Procura di Roma

844

Agenpress. L’indagine dei magistrati della Procura di Roma è partita da un esposto presentato dal presidente dell’Associazione “Rai bene comune” Riccardo Laganà nel quale si ipotizzavano una serie di presunti illeciti che sarebbero stati compiuti dalla Maggioni dal 2013 al 2015.

I reati ipotizzati sarebbero abuso d’ufficio e peculato e riguarderebbero sia viaggi effettuati dalla Maggioni per presentare il suo libro sia ad affidamenti diretti e senza gara d’appalto.