RAI. Orfeo replica a Di Maio. Da noi non ci sono camerieri. Mai avuto pressioni o invasioni di campo

7522

Agenpress –  “Alcune dichiarazioni di Di Maio sulla Rai sono state spiacevoli. Mi ha dato fastidio la frase sui guanti bianchi. Voglio rassicurarlo: in Rai non ci sono camerieri”.

Lo ha detto il direttore generale della Rai Mario Orfeo al festival della tv di Dogliani, aggiungendo che in campagna elettorale “non ci sono state pressioni, invasioni di campo. Sarà stata fortuna. I politici sapevano che avrebbero bussato invano alla nostra porta e ai cellulari”.

“Renzi? Mai telefonate, nessuno scambio di sms”, ha detto Orfeo . “Berlusconi lo incontravo allo stadio quando era presidente del Milan, poi neanche più quelle occasioni. Gianni Letta lo vedo spesso in situazioni pubbliche”. Quanto a Salvini “non pervenuto”.

Orfeo afferma, inoltre, che la RAI chiuderà “in maniera molto positiva il 2017. Siamo molto contenti perché rimettere a posto i conti è uno dei compiti del direttore generale. Il 2018 è un anno più difficile, ma prevediamo di chiuderlo bene, in pareggio”.