Roma: abusi su 3 minorenni, arrestato cingalese

617

Agenpress. I Carabinieri della Stazione di Cesano di Roma hanno arrestato un cittadino di nazionalità cingalese che ha più volte approfittato di momenti di distrazione dei genitori per molestare 3 bambine.

Una di loro è stata attirata dentro casa con la scusa di vedere dei gattini appena nati. Mentre ad un’altra ha tentato di afferrarla alle spalle tentando di accarezzarle i capelli. Infine la terza vittima l’ha baciata sulla bocca più volte.

L’allarme, scattato proprio in seguito ai racconti delle bambine e alle successive risultanze investigative, hanno fatto scattare l’arresto e quindi l’uomo è stato tradotto nel carcere di Rebibbia ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.