Roma: donna stuprata da un branco di bengalesi

963

Agenpress. Una donna di 44 anni è stata stuprata sotto ad un cavalcavia di Roma. La vittima fa la comparsa nei programmi Rai e Mediaset, stava aspettando un autobus notturno alla fermata di Rebibbia per arrivare fino a Guidonia.

La donna è stata avvicinata da una Panda rossa con due indiani/bengalesi a bordo che l’hanno strattonata e trascinata in auto, poi schiaffi e minacce anche con un coltello, è stata portata sotto un cavalcavia, dove ad attenderli c’erano altri due uomini, anch’essi della stessa nazionalità.

La donna, una volta finita la violenza, è stata buttata fuori dall’auto ma è riuscita a prendere la sua borsa e con il cellulare ha chiamato il 113.

I poliziotti l’hanno portata in ospedale. La Procura di Tivoli ha aperto un’inchiesta per stupro di gruppo.