Governo. Le Monde. Nasce dall’alleanza di due partiti populisti, Lega e M5S

445

Agenpress – “Per la carica molto ambita di capo del governo la stampa scommette su Giuseppe Conte, 54 anni, un giurista quasi sconosciuto in Italia, che insegna diritto privato a Firenze e Roma, specialista di giustizia amministrativa. E’ citato anche il nome di Andrea Roventini, 41 anni, un giovane economista che insegna all’università di Pisa. Così come il nome di Paolo Savona, 81 anni, che fu ministro dell’Industria nel 1993-1994 e che si è sempre opposto al trattato di Maastricht, presentato nel programma comune come l’inizio della deriva dell’Ue”.

E’ quanto si legge in un articolo di Le Monde, titolato, “Italia: il nuovo governo euroscettico sta per essere annunciato”.  “L’Italia dovrebbe conoscere nel pomeriggio  il nome del nuovo presidente del Consiglio, e la composizione del governo, nato dall’alleanza dei due partiti populisti, la Lega e il Movimento 5 stelle”.