Governo. Lega replica a Weber. “Pensi agli affaracci suoi, si metta l’anima in pace”

798

Agenpress – “Weber pensi agli affaracci suoi, gli italiani sono stanchi di prendere ordini da Bruxelles e da Berlino! Weber si metta l’anima in pace: sono finiti i tempi in cui Merkel e i suoi proconsoli a Bruxelles montavano e smontavano i governi italiani a seconda degli interessi tedeschi e delle loro banche”.
Lo afferma il capogruppo della Lega al Pe Mara Bizzotto replicando a Manfred Weber.  Il “Governo Lega-M5S farà gli interessi degli italiani, non quelli dei tedeschi! E’ Weber che scherza con il fuoco: finiti i tempi in cui l’Italia prendeva ordini da Berlino”.

“Da oggi, con l’accordo di governo Lega-M5S, ci sarà finalmente un governo scelto dai cittadini italiani che farà gli interessi del nostro Paese e non quelli dei tedeschi. Piuttosto perché Weber non dice nulla sul surplus commerciale della Germania che andrebbe pesantemente sanzionato dalla Ue che, invece, fa finta di nulla?”.

Per Matteo Salvini  “dopo i francesi oggi è il turno delle minacce tedesche: ‘State giocando con il fuoco perché l’Italia è pesantemente indebitata’ dice Manfred Weber, leader dei Popolari europei…Lui pensi alla Germania che al bene degli italiani ci pensiamo noi!”.