Governo. Cottarelli al Quirinale alle 11,30. Salvini. “Uomo senza maggioranza. Chi lo sostiene?”

594

Agenpress – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà Carlo Cottarelli alle 11.30. Lo si apprende da fonti del Quirinale.

“Chi lo sostiene?” dice Matteo Salvini. “Mattarella  darà l’incarico a Cottarelli, le Camere sono convocate per domani a questo punto mi piacerebbe capire: chi lo vota Cottarelli? Chi lo sostiene?”. “Mattarella  non ha dato l’incarico al centrodestra, non ha voluto il governo M5S-Lega che aveva la netta maggioranza nel Paese… adesso ci manda il signor Cottarelli che ha lavorato al Fmi, uomo senza una maggioranza, sostenuto forse solo dal Pd che è stato sconfitto alle elezioni. Mi sembra una forzatura”.

“Se Berlusconi vota il governo Cottarelli addio alleanza: la nota di ieri era la stessa di Renzi, del Pd” dice riferendosi alla nota diffusa da Forza Italia in cui si leggeva: “Prendiamo atto con rispetto delle decisioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e osserviamo con preoccupazione l’evolversi della situazione politica. Come sottolineato dal Presidente Mattarella in un momento come questo il primo dovere di tutti difendere il risparmio degli italiani, salvaguardando le famiglie e le imprese del nostro Paese. Il movimento Cinquestelle che parla di impeachment è come sempre irresponsabile. Forza Italia attende le determinazioni del Capo dello Stato, ma ove necessario sarà pronta al voto”.