Due ambulanze Anpas per sostenere il 118 del Senegal

1001

Partite da Firenze due ambulanze Anpas donate a Croce Rossa Senegal per far inaugurare il sistema 118 a Dakar


Agenpress. Sono partite oggi dalla sede Anpas di Firenze in direzione Senegal due ambulanze donate dalle pubbliche assistenze Anpas di Porto Azzurro e Tonco Frinco (AT).

I due mezzi inviati in Senegal sono parte di un accordo tra ANPAS e Croce Rossa Senegal (siglato in marzo 2018) per essere destinate a uno dei 75 comuni del Distretto di Dakar che ne hanno fatto richiesta e che andranno a formare una prima rete di attivazione di un sistema affine al nostro 118 che CRS sta cercando di costruire. I comuni beneficiari sono privi di mezzi adatti al soccorso sanitario e il trasporto di malati e infortunati avviene attualmente con carretti a trazione animale. Al momento della partenza era presente Thierno Ndao, Delegato per la Cooperazione Internazionale della Croce Rossa Senegalese. Le ambulanze arriveranno a Genova e il 12 giugno partiranno per Dakar con la nave GRANDE COSTA D’AVORIO.

“Diffondere e condividere anche con comunità lontane la nostra idea di servizio e di volontariato è il nostro obiettivo e per questo è necessario anche sfruttare al massimo tutte le nostre risorse: buona strada!” è il commento di Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas