Conflitto di interesse. P.S. Berlusconi. Ben venga una legge, se riguarda tutti i conflitti di interesse

507

Agenpress – Conflitto di interessi?  “Ben venga una legge se riguarda tutti i conflitti di interesse”, ha commentato l’amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, aggiungendo che “ho sentito come poche volte parlare di conflitto di interesse non in modo ideologico e non di uno solo”.

Inoltre “ritengo che sia un fatto positivo che l’Italia abbia un governo, questo è già un fatto fondamentale: faccio impresa in Italia e la stabilità è la cosa più giusta”, e su Conte “non ho un’opinione né un giudizio”.

“Non temiamo contraccolpi per noi al di là delle cose dette in campagna elettorale: non temo alcun tipo di reazione nei nostri confronti e non avrebbe alcun senso”.

“Siamo un’azienda che sta da anni sul mercato, lo abbiamo sempre fatto e lo faremo ancora. Siamo in un settore cruciale che merita rispetto e che opera in un comparto particolare”.