Riscaldamento globale. Per colpa dei gas serra entro il 2040 supererà la soglia di 1,5 gradi

824

Agenpress – Se le emissioni di gas serra rimarranno quelle attuali entro il 2040 il riscaldamento globale supererà la soglia di 1,5 gradi dai livelli pre-industriali.

E’ quanto si legge nel rapporto del centro studi dell’Onu sul cambiamento climatico, l’IPCC, che spiega come  il cambiamento climatico oggi è già arrivato a +1 grado, ed aumenta di 0,2 gradi ogni decennio. Gli impegni di taglio dei gas serra presi dai governi a Parigi tre anni fa non sono sufficienti per raggiungere gli obiettivi dell’Accordo. I paesi, scrive l’organismo dell’Onu, possono ancora raggiungere il target di +1,5 gradi con una transizione “rapida e ampia” dell’economia mondiale verso la decarbonizzazione.

La bozza è stata inviata ai governi per una valutazione preliminare: sarà diffusa alla prossima riunione dell’organismo, a ottobre in Corea. Mantenere il riscaldamento globale entro 1,5 gradi dai livelli pre-industriali è l’obiettivo più ambizioso dell’Accordo di Parigi sul clima del 2015. L’obiettivo minimo è rimanere entro i 2 gradi.