Migranti. Salvini. Nave fuorilegge nelle acque di Malta, la blocchi insieme all’ equipaggio

480

Agenpress – La NAVE FUORILEGGE Lifeline (Ong tedesca che usa finta bandiera olandese e mi diede del “fascista”) è ora in acque di Malta, col suo carico illegale di 239 immigrati.
Per la sicurezza di equipaggio e passeggeri abbiamo chiesto che Malta apra finalmente i suoi porti.
Chiaro che poi quella nave dovrà essere sequestrata, ed il suo equipaggio fermato.
Mai più in mare a trafficare, mai più in Italia”.

E’ quanto scrive Matteo Salvini sulla sua pagina facebook.  “C’è una nave illegale, con una bandiera illegale, con un equipaggio che mi dà del fascista, con finanziatori che vorremmo conoscere e che ha raccolto esseri umani e che è in acque maltesi. Noi per sicurezza dell’equipaggio e dei soccorsi chiediamo umanamente, e politicamente, che Malta apra finalmente uno dei suoi porti, blocchi la nave e blocchi l’equipaggio. La nave non dovrà più toccare acque nel Mediterraneo”, ha poi detto  a Siena per l’evento di chiusura della campagna elettorale del candidato Luigi De Mossi sostenuto dal centrodestra in vista dei ballottaggi di domenica.

“C’è la gara dei buoni tra maltesi, francesi tedeschi, spagnoli. Qui c’è un ong tedesca, con finta bandiera olandese in acque prima libiche e poi maltesi, qualcuno faccia il buono davvero perché l’Italia sta facendo la buona da anni investendo miliardi di euro. La nave è in acque maltesi, Malta faccia il suo dovere”, ha detto ancora Salvini.