Migranti, Gardini: sostenere Salvini e le sue politiche

418

Agenpress. Le politiche del centrodestra sull’immigrazione, l’esigenza di offrire maggiore sicurezza ai cittadini con la previsione di norme più severe, sono quelle giuste e siccome oggi le sta portando avanti il leader della Lega Salvini, è bene sostenerle con determinazione”.

E’ quanto dichiara l’europarlamentare Elisabetta Gardini, capogruppo di Forza Italia al Parlamento Europeo.

“A quanto pare non è solo una percezione degli italiani, non sono le destre che soffiano sul fuoco delle paure, secondo uno studio, che ha elaborato e intrecciato tutti i dati a disposizione, della Fondazione Hume, indipendente e di area liberal, il tasso di criminalità degli immigrati in quasi tutti i paesi dell’Europa occidentale è più alto di quello della popolazione nativa – commenta l’europarlamentare – L’Italia rappresenta addirittura un caso critico con l’aumento dei flussi migratori negli ultimi anni.

Dal 2006 al 2015, ad esempio, gli immigrati imputati sono cresciuti del 22 per cento mentre i nativi sono diminuiti del 17 per cento, la violenza sessuale è salita dai due ai dieci casi ogni 100mila abitanti in 30 anni anche grazie agli stranieri. Tale trend è registrato in ogni tipo di reato”.