Lega. Di Maio ribadisce: nessun imbarazzo. Si gioca a farmi litigare con Salvini

617

Agenpress – “Si sta giocando a mettere continuamente me contro Salvini o il M5s contro la Lega, Ma questo governo “è nato con un atto di sincerità” e “nell’ambito del percorso sul contratto di governo sto trovando persone leali nell’altra forza politica”.

E’ quanto dice Luigi Di Maio,  vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio.

“Sono d’accordo con il ministro Bonafede, ma credo che tutti siamo d’accordo qui. Non ho alcun imbarazzo verso questa vicenda, perché riguarda le questioni dei diamanti e lauree in Albania di Bossi. Me le ricordo bene. Sono quelle che hanno portato la Lega a scendere all’1-2%”.

Tornando al contratto di governo, Di Maio sottolinea che “noi abbiamo fatto il decreto dignità che, nonostante qualche giornale tifi per annacquarlo, loro sostengono. La Lega sta facendo la politica sull’immigrazione, noi la sosteniamo”.