Antitrust: sanzioni per 1,3 mld in 7 anni. Unc: bene aumento sanzioni, non basta la moral suasion!

645

Agenpress – Dal novembre 2011 l’Antitrust ha irrogato sanzioni per poco meno di un miliardo e mezzo di euro e aperto più di 130 casi. Lo afferma il presidente dell’Agcm, Giovanni Pitruzzella, che ha sottolineato che le decisioni con impegni sono passate dal 49% del settennato precedente a circa il 26%.

“Bene l’irrobustimento della politica sanzionatoria, che va, comunque, sempre più incrementata. Le decisioni con impegni e la moral suasion purtroppo non bastano per svolgere una sufficiente funzione deterrente. Anche le sanzioni sono spesso inferiori all’illecito guadagno, e per questo da anni chiediamo al legislatore di dare maggiori libertà di azione alle Authority, togliendo ogni tetto all’importo massimo delle multe comminabili” dichiara Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Molte delle sanzioni ricordate oggi si devono proprio agli esposti delle associazioni di consumatori e dell’Unione Nazionale Consumatori in particolare, che non a caso ha vinto il Premio Antitrust. Non per niente Pitruzzella oggi ha citato per 23 volte la parola consumatori e ha concluso ringraziandoci, considerando la nostra attività essenziale per il funzionamento dell’Autorità” ha concluso Dona.