Urbano Cairo: Rai ha 1,8 Mld canone e spot, è ingiusto

583

Agenpress. Giusto ridurre il canone tv destinato alla Rai e sostenere le piccole tv private. Lo afferma il Codacons, commentando le dichiarazioni odierne di Urbano Cairo.

“E’ una battaglia che il Codacons porta avanti da anni – afferma il presidente Carlo Rienzi – Per tale motivo come candidato al CdA della Rai presenterò una formale proposta per ridurre drasticamente la pubblicità sui canali della rete di Stato e garantire una più equa distribuzione del canone Rai”.

“Con l’ingresso del canone in bolletta, infatti, la tv pubblica può godere di risorse enormi e non ha più necessità di trasmettere continuamente spot – prosegue Rienzi – I tempi inoltre sono maturi perché una parte del canone venga ridistribuita alle tv private, ma solo in favore di quelle che fanno reale servizio pubblico e programmi utili ai telespettatori. Proposte che porterò avanti nell’ambito della mia candidatura al Cda della Rai” – conclude il presidente Codacons.