Il cardinale McCarrick, accusato di abusi su minore quando era prete a New York oltre 45 anni fa, si è dimesso

983

Agenpress. Theodore McCarrick, 88enne arcivescovo emerito di Washington, non è più cardinale. “Papa Francesco ne ha accettato le dimissioni” e “ha disposto la sua sospensione dall’esercizio di qualsiasi ministero pubblico, insieme all’obbligo di rimanere in una casa che gli verrà indicata, per una vita di preghiera e di penitenza, fino a quando le accuse che gli vengono rivolte siano chiarite dal regolare processo canonico”.

Nella serata di ieri era pervenuta al Santo Padre la lettera con la quale McCarrick “ha presentato la rinuncia da membro del Collegio Cardinalizio”.