Forti contrasti tra l’Arabia Saudita e il Canada

464

Agenpress. L’Arabia Saudita ha espulso l’ambasciatore canadese e ha richiamato il suo ambasciatore in Canada. Questo per protesta contro presunte interferenze del governo canadese nelle questioni interne saudite. Il ministero degli Esteri saudita ha fatto sapere di aver congelato ogni nuovo accordo commerciale tra i due paesi.

Lo scorso 3 agosto il ministero degli Esteri canadese esprimeva preoccupazione per l’arresto di alcune attiviste per i diritti delle donne, tra queste Samar Badawi, e se ne chiedeva l’immediato rilascio.

Il governo saudita ha considerato questa un’interferenza del Canada nella condotta dei propri affari interni.