Incidente Bologna: Conapo, servono vigili fuoco su autostrade

967

Agenpress. “E’ assurdo che lungo le autostrade italiane non vi sia nessuna sede permanente di pronto intervento dei Vigili del Fuoco, vanno istituite con urgenza e a spese delle società autostradali quale obbligo di sicurezza per la circolazione”.

Lo afferma Antonio Brizzi, segretario generale del Conapo, il sindacato autonomo vigili del fuoco,  chiedendo di “impiegare anche i Vigili del Fuoco nei controlli relativi alla sicurezza dei trasporti, anche stradali e ferroviari,  di merci pericolose e nelle relative sanzioni sarebbe una importante e tangibile misura di prevenzione. Il consiglio dei ministri dovrà approvare entro ottobre il nuovo decreto su compiti e funzioni dei vigili del fuoco, i ministri Salvini e Toninelli ne approfittino per aumentare controlli e prevenzione”.

“Ci uniamo al dolore di quanto accaduto e auguriamo a tutte le persone rimaste ferite, tra cui in particolare i tre poliziotti e gli undici carabinieri, una pronta e rapida guarigione.  Il nostro plauso – aggiunge Brizzi – va anche e soprattutto ai vigili del fuoco intervenuti che hanno operato con grande professionalità in uno scenario operativo che va bel oltre l’ ordinario e che, con il rischio della propria vita, hanno evitato conseguenze peggiori. Vigili del Fuoco, ricordiamolo, ingiustamente sottopagati rispetto agli altri Corpi!”.