Italia Celere: “i partiti che hanno governato l’Italia nell’ultima legislatura non ci hanno proprio considerato, anzi…”

993

Agenpress. Come sindacato non facciamo adesioni a questo o quel partito, a prescindere dalle scelte politiche personali.

Però posso dire che i partiti che hanno governato l’Italia nell’ultima legislatura non ci hanno proprio considerato, anzi…

Sospensioni, destituzioni, rinvii a giudizio, demonizzazioni da parte di quegli stessi politici che abbiamo protetto, protetto come tutti gli italiani se non di più. Eppure non li ho visti correre in aiuto dei poliziotti feriti, anzi!

In questi anni passati siamo rimasti inascoltati da chi governava, ci vengono in mente il Contratto e il Riordino, imposti in pochi attimi dal Governo per mera campagna elettorale; ci torna alla mente il Reato di Tortura e la battaglia per gli Identificativi e la legittima difesa, norme pur giuste in uno Stato giusto, non da noi dove il poliziotto e la brava gente pagano e il delinquente resta impunito e libero, dal mafioso allo spacciatore.

Sono diminuiti i reati? Per forza, li hanno depenalizzati quasi tutti…come lo stalking, una delle prime cause di morte per le donne (eppure qualche illustre politico aveva fatto esporre un drappo rosso fuori Montecitorio!). Come dimenticare il docufilm sulle “torture” di Genova proiettato in una sala del Senato? Italia Celere manifestó con  un volantinaggio! SOLO NOI!!! O vogliamo dimenticare la conferenza stampa andata in scena nell’Aula”Caduti di Nassiriya” organizzata dai capi ultras italiani, durante la quale i responsabili dei disordini negli stadi italiani pontificavano sull’Ordine Pubblico???

Infine, tanto per restare in tema Sicurezza, siamo sempre i primi a soccorrere chi sbarca, a prendere in braccio i bimbi ed a soccorrere chi vive il disagio di un barcone ma lo facciamo lontano dalle telecamere e senza medici pronti a visitarci e a volte lo facciamo pure senza guanti…eppure ci dicono fascisti, razzisti e Sbirri e ci menano pure!!! Non abbiamo i numeri ma molti poliziotti sono stati sottoposti a tutte le profilassi…ma solo dopo esser tornati a casa da mogli e figli! Ed in questi casi, ve ne fosse bisogno, non esiste SSN che tenga… tutto a pagamento!

In questi giorni abbiamo letto di medici dimissionari per le cure non assicurate ai migranti della Diciotti…bisogna sapere che le cure e le medicine per questa gente disperata ci sono sempre state, come anche le stive piene di sigarette però, è giusto che gli italiani lo sappiano! Quello che suona strano è che gli stessi medici evitano di avvisare le FF.OO. impegnate nei soccorsi e nei Centri d’Accoglienza circa le malattie pur gravi di queste persone per la tutela della loro Privacy…e la salute delle famiglie dei poliziotti non va tutelata???

Prima di parlare di razzismo e fascismo, invitiamo gli italiani “bravi e buoni” a chiedere al Ministro dell’Interno di salire sulle navi, ma lontano dalle telecamere…quella è demagogia.

Il nuovo Governo? Aspettiamo un po’ prima di giudicare, il nostro ambito è la Sicurezza, e non è poco in Italia in questo momento storico. Giudicheremo chi ci amministra guardandolo con gli occhi del Popolo Giusto, come fatto finora…

Andrea Cecchini

ITALIA CELERE