Di Maio replica a Oettinger: “L’unica cosa che capisce questa Ue è quando cominci a toglierli i soldi”

457

Agenpress.  Il ministro del Lavoro ha risposto al commissario Ue al Bilancio Guenther Oettinger, definendo “ipocrite” le sue considerazioni e affermando che egli “continua ad esternare ogni giorno da quando gli abbiamo detto che non gli diamo i soldi”.

“Non li abbiamo sentiti quando gli abbiamo chiesto una mano sull’immigrazione. L’unica cosa che capisce questa Ue è quando cominci a toglierli i soldi.

La nostra posizione sul veto al bilancio resta, se poi nei prossimi giorni vorranno cominciare a riscoprire lo spirito di solidarietà con cui è stata fondata l’Unione, allora ne potremo parlare”, ha proseguito Di Maio.