On. Gianfranco Librandi (Pd): Dl anticorruzione, un’arma sì, ma di distrazione di massa

424

Agenpress. Lo spazzacorrotti è un’arma sì, ma di distrazione di massa. La guerra ai corrotti lanciata da Palazzo Chigi è l’ennesimo slogan di grande effetto mediatico ma di poca sostanza.

Proprio come tenere in ostaggio la Diciotti in porto non ha risolto il problema dei migranti, i 5 stelle sul fronte delle riforme interne si dimenticano dell’impianto già esistente tra Anac e Codice appalti con un controllo organico sulla gestione d’impresa già esteso al territorio nazionale.

Inasprire le norme o agire  con singoli provvedimenti come il Daspo o gli agenti sotto copertura dimostra assenza di una visione d’insieme del sistema Italia e anche un approccio forcaiolo e liberticida rispetto alla tutela dei diritti di libertà degli italiani.

Lo afferma Gianfranco Librandi, deputato del Pd.