Lega: si a chiusura domenica, solo 8 aperture annue

482

Agenpress. Il capogruppo alla Camera della Lega, Riccardo Molinari, ha dichiarato oggi: “Avanti con la nostra proposta per la chiusura domenicale dei negozi e la possibilità di stabilire 8 aperture all’anno anche con l’intesa con le Regioni”.

“Da Governo del cambiamento a Governo del peggioramento” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Invece di preoccuparsi di come far riaprire i negozi, rilanciando la capacità di spesa delle famiglie, stabiliscono per legge di chiuderli, tornando al passato e al vecchio, con effetti negativi sulle vendite e sull’occupazione. Torniamo agli anni ’50 dove è lo Stato che decide che devono fare i commercianti” prosegue Dona.

“Invece di lasciare agire liberamente le forze del mercato, si impone un divieto statalista dall’alto”  conclude Dona.