Crosetto (FDI). Salvini non può fidarsi del M5S. Rilancio del centrodestra utile alla Lega

391

Agenpress – “Quel che è successo nelle ultime settimane sta dimostrando a Matteo Salvini quanto poco si possa fidare dei suoi alleati Cinque stelle. Il centrodestra invece ha sempre tenuto. Nonostante tutto, ci trova qui”.

E’ quanto afferma Guido Crosetto, deputato e cofondatore di Fratelli d’Italia in una intervista a Repubblica.  Salvini può fidarsi poco dei Cinque stelle “dalle misure economiche, alla giustizia. Dentro quel movimento c’è tutto un blocco di sinistra giustizialista che sta lavorando per spostare l’asse a sinistra, appunto. E non mi riferisco ovviamente a Di Maio. Matteo per fortuna lo ha capito. Ecco perché la sponda a destra in questo momento gli serve, eccome”.

Crosetto è convinto invece che “il rilancio del centrodestra tentato con l’incontro di Arcore paradossalmente serva più a Salvini che a Berlusconi”.

Nonostante tutto Salvini è poco convinto di a rompere con il M5S, “non lo farà mai nell’immediato. Penso che la manovra, la legge di stabilità ormai la faranno. Ma ritengo anche che il segretario della Lega, per come lo conosco io, non sia scemo. Si prepara e tiene comunque aperta una exit strategy che alla lunga potrà tornargli utile”.