Cicchitto (ReL): Manovra, la bilancia del Def pende tutta sull’assistenzialismo, aumento del Pil una chimera

331

Agenpress. Nella ripartizione delle risorse del Def hanno largamente prevalso quelle assistenziali ed elettorali su quelle produttive: moltissimo sul reddito di cittadinanza, molto sulla Fornero, pochissimo sulla flat tax e sulle imprese.

Così l’aumento del pil a 1,6 è una chimera mentre è altissimo il rischio che a fine mese le società  di rating deprezzino i nostri titoli. In ogni caso Salvini non sta affatto tutelando le piccole e medie imprese del Nord.

Lo scrive Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera.